Visualizzazioni totali

martedì 11 settembre 2012

Make-up: tutte le tendenze per l'inverno:

Occhi e bocca in primo piano e incarnato pallido con l’arrivo del primo freddo. Si alle nuances brillanti fino ad arrivare al trucco ‘gotico’ dove prevale il total black...

Ecco le novità per il make up che ci accompagnerà per tutto l’inverno, la parola d’ordine sarà osare, quindi riponiamo i colori pastello e sfoderiamo tinte forti e decise per un look aggressivo ma sempre di classe. L’incarnato dovrà essere chiaro, il più naturale possibile, - dal momento che i punti da far risaltare dovranno essere occhi e bocca- garantito da cipria e fondotinta mat per evitare pelle ‘effetto lucido’ e coprire gli inestetismi. E’ consentito un tocco di blush rosato sugli zigomi che conferisce luminosità e fa risaltare lo sguardo. Gli occhi vanno truccati ad arte e con precisione, sono sufficienti una matita nera per disegnare la riga inferiore, eyeliner sulla palpebra, un buon mascara nero per allungare le ciglia e donare uno sguardo misterioso. Ottimi i mascara Lancome che danno volume anche alle ciglia piu’ corte e meno folte ed hanno un’ottima tenuta. L‘ultimo natoDrama, crea un effetto ciglia finte davvero notevole!


Per le palpebre si possono scegliere una vasta gamma di colori: dal prugna, al grigio, al marrone, al rosso, fino ad arrivare al nero, per un trucco gotico in vero stile. Ma come evitare un effetto troppo carico e pesante ? Si può usare con parsimonia l’ombretto, anche quello di colore più deciso, creare sfumature ed ombre ad esempio cercando di utilizzare la nuance più scura sulla parte inferiore della palpebra, una intermedia da utilizzare per creare un passaggio graduale fino ad arrivare all’ombretto più chiaro che darà luminosità all’arcata delle sopracciglia. E poi abbondare con il mascara, quest’anno c’è il ritorno delle ciglia finte per occhi dallo sguardo magnetico: folte, curvate, lunghissime, le ciglia saranno un’irresistibile arma di seduzione!

Occhi puntati su mani curatissime con unghie che spiccano. No alle unghie da rapace, troppo lunghe, ma perfettamente limate, di media dimensione e laccatissime: rosse bordeaux, nere, blu notte, prugnaChanel propone smalti dai nomi e dagli aggettivi choc: Vendetta, Diabolica, Proibita. Se utilizzate smalti scurissimi le unghie dovranno essere perfette, non troppo lunghe per evitare l’effetto strega!

Yves Saint Laurent propone una donna che è un’icona di sensualità per la sua eleganza: labbra dai toni sul rosso acceso, occhi sfumati di viola, rosa, marrone, verde bosco. La novità è il mascara color borgogna e i blush cremosi per un incarnato da diva anni ‘60. 
Prada osa, osa, osa proponendo occhi di brace con palpebre rosse e labbra di un rosso choc, sull'arcata sopraccigliare anche paillettes per dare luminosità allo sguardo in una serata speciale. 
Dior propone una donna sensuale, ultra glamour, con un look anni Venti. Gli ombretti si tingono di grigio, di prugna, le labbra sono viola o rosa brillanti. Dior Jazz Collection vuole una donna con labbra ben definite dove la bocca è in primo piano, meglio se di un rosso acceso e lucido. 
La casa milanese Kiko propone una linea a prezzi molto buoni che va dal fondotinta allo smalto, basti pensare che gli ombretti cotti effetto seta, in 28 diverse nuances, costano solo 5.90 euro. Sono sfere compatte, ultra brillanti, facili da sfumare e in colori splendidi, per tutti i gusti. E poi rossetti e smalti da abbinare per un look perfetto.
Per una serata speciale prova a realizzare gli Smoky eyes. E’ un trucco particolare che deve essere particolarmente curato per non dare l’effetto panda. Bisogna applicare una traccia di matita nera sulla palpebra mobile da sfumare con l’apposito sfumino, poi applicare dell’ombretto grigio perlato nella parte piu’ interna dell’occhio per dare luminosità, per la parte esterna preferisci un grigio scuro o addirittura il nero. Per occhi in primo piano si puo’ terminare con una riga di matita nella parte inferiore 
dell’occhio.     
                                             ShailaDelMastro:*******                 

2 commenti:

  1. molto carino ed utile questo post! brava!
    nuovo post sul mio blog, ti va di passare?

    RispondiElimina
  2. Grazieeee :) mi servirebbe una recensione potresti contattarmi qui http://www.facebook.com/divashop.bijoux

    RispondiElimina

Comprare bijoux e diventanto ancora piu bello su DIVASHOP

Comprare bijoux e diventat ancora piu bello acquista su diva shop bijoux http://www.facebook.com/divashop.bijoux
se dicederai di fare un ordine dici che ti mando io e avrai uno sconto speciale solo per te !!!

martedì 11 settembre 2012


Make-up: tutte le tendenze per l'inverno:

Occhi e bocca in primo piano e incarnato pallido con l’arrivo del primo freddo. Si alle nuances brillanti fino ad arrivare al trucco ‘gotico’ dove prevale il total black...

Ecco le novità per il make up che ci accompagnerà per tutto l’inverno, la parola d’ordine sarà osare, quindi riponiamo i colori pastello e sfoderiamo tinte forti e decise per un look aggressivo ma sempre di classe. L’incarnato dovrà essere chiaro, il più naturale possibile, - dal momento che i punti da far risaltare dovranno essere occhi e bocca- garantito da cipria e fondotinta mat per evitare pelle ‘effetto lucido’ e coprire gli inestetismi. E’ consentito un tocco di blush rosato sugli zigomi che conferisce luminosità e fa risaltare lo sguardo. Gli occhi vanno truccati ad arte e con precisione, sono sufficienti una matita nera per disegnare la riga inferiore, eyeliner sulla palpebra, un buon mascara nero per allungare le ciglia e donare uno sguardo misterioso. Ottimi i mascara Lancome che danno volume anche alle ciglia piu’ corte e meno folte ed hanno un’ottima tenuta. L‘ultimo natoDrama, crea un effetto ciglia finte davvero notevole!


Per le palpebre si possono scegliere una vasta gamma di colori: dal prugna, al grigio, al marrone, al rosso, fino ad arrivare al nero, per un trucco gotico in vero stile. Ma come evitare un effetto troppo carico e pesante ? Si può usare con parsimonia l’ombretto, anche quello di colore più deciso, creare sfumature ed ombre ad esempio cercando di utilizzare la nuance più scura sulla parte inferiore della palpebra, una intermedia da utilizzare per creare un passaggio graduale fino ad arrivare all’ombretto più chiaro che darà luminosità all’arcata delle sopracciglia. E poi abbondare con il mascara, quest’anno c’è il ritorno delle ciglia finte per occhi dallo sguardo magnetico: folte, curvate, lunghissime, le ciglia saranno un’irresistibile arma di seduzione!

Occhi puntati su mani curatissime con unghie che spiccano. No alle unghie da rapace, troppo lunghe, ma perfettamente limate, di media dimensione e laccatissime: rosse bordeaux, nere, blu notte, prugnaChanel propone smalti dai nomi e dagli aggettivi choc: Vendetta, Diabolica, Proibita. Se utilizzate smalti scurissimi le unghie dovranno essere perfette, non troppo lunghe per evitare l’effetto strega!

Yves Saint Laurent propone una donna che è un’icona di sensualità per la sua eleganza: labbra dai toni sul rosso acceso, occhi sfumati di viola, rosa, marrone, verde bosco. La novità è il mascara color borgogna e i blush cremosi per un incarnato da diva anni ‘60. 
Prada osa, osa, osa proponendo occhi di brace con palpebre rosse e labbra di un rosso choc, sull'arcata sopraccigliare anche paillettes per dare luminosità allo sguardo in una serata speciale. 
Dior propone una donna sensuale, ultra glamour, con un look anni Venti. Gli ombretti si tingono di grigio, di prugna, le labbra sono viola o rosa brillanti. Dior Jazz Collection vuole una donna con labbra ben definite dove la bocca è in primo piano, meglio se di un rosso acceso e lucido. 
La casa milanese Kiko propone una linea a prezzi molto buoni che va dal fondotinta allo smalto, basti pensare che gli ombretti cotti effetto seta, in 28 diverse nuances, costano solo 5.90 euro. Sono sfere compatte, ultra brillanti, facili da sfumare e in colori splendidi, per tutti i gusti. E poi rossetti e smalti da abbinare per un look perfetto.
Per una serata speciale prova a realizzare gli Smoky eyes. E’ un trucco particolare che deve essere particolarmente curato per non dare l’effetto panda. Bisogna applicare una traccia di matita nera sulla palpebra mobile da sfumare con l’apposito sfumino, poi applicare dell’ombretto grigio perlato nella parte piu’ interna dell’occhio per dare luminosità, per la parte esterna preferisci un grigio scuro o addirittura il nero. Per occhi in primo piano si puo’ terminare con una riga di matita nella parte inferiore 
dell’occhio.     
                                             ShailaDelMastro:*******                 

2 commenti:

  1. molto carino ed utile questo post! brava!
    nuovo post sul mio blog, ti va di passare?

    RispondiElimina
  2. Grazieeee :) mi servirebbe una recensione potresti contattarmi qui http://www.facebook.com/divashop.bijoux

    RispondiElimina

Cerca nel blog